Pierpaolo Sileri viceministro alla salute , è colpevole ? accusa tutti e ne esce pulito

Pierpaolo Sileri , è un politico, chirurgo e accademico italiano, dal 13 settembre 2019 al 13 febbraio 2021 viceministro della salute ,  ospite fisso nella trasmissione televisiva “non è l’arena” stiamo qui a contare i colpevoli.. sono tutti colpevoli ,  pierpaolo sileri ospite fisso di “non e’ l’arena” affibbia colpe a tutti , ha scritto un libro assieme ad alessandro cecchi paone proprio sulla pandemia , cio’ che di assurdo avviene è che il viceministro ospite fisso lo abbiamo visto attribuire colpe a tutti , politici per primi , e proprio dalla trasmissione di massimo giletti abbiamo sentito cose di una gravita’ enorme , che hanno prodotto e producono perdite di vite umane , il viceministro alla salute sileri continua a pubblicizzare il suo libricino sulla pandemia e viene sempre tenuto al di fuori della polemica , è possibile che il vice ministro alla salute debba guadagnare attraverso un libricino scritto assieme a cecchi paone , una persona che dopo aver gridato e condannato i reality show, lo abbiamo visto dare in escandescenze durante le premiazioni del telegatto e scagliarsi contro il grande fratello , successivamente ha preso parte a tutti i reality persino il grande fratello accettando di chiedere scusa e dichiarare proprio da dentro il grande fratello di essersi sbagliato.. malato di ego si è convinto di essere persona colta ..soltanto per aver fatto delle trasmissioni sulle piramidi , le solite  domande sulle civilta’ antiche ,
ma ribadisco il concetto.. il viceministro alla salute se qualcosa non ha funzionato e’ responsabile in questa pandemia. eppure va ospite da massimo giletti a pubblicizzare il suo libro sulla pandemia nel quale solleva importanti polemiche sui vari apparati della politica , dichiarando che non esisteva un piano pandemico , ma il ministro della salute ed il viceministro in tutto questo non hanno colpa ?
Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Condividi su whatsapp

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.